Prenotare
Hotel Goldgasse
Gasthof Goldgasse
Hotel Amadeus
Hotel Stein
Seven Senses
Schließen / Close
Hotels & Restaurants
zum Inhalt

Linzer Gasse e Platzl

Lo charme della città nuova di Salisburgo

 

Ciò cosa rappresenta la Getreidegasse per il centro storico di Salisburgo, è la Linzergasse per Neustadt, la città nuova di Salisburgo sulla riva orientale del Salzach. L'antichissima stradina parte da Platzl, direttamente sul largo ponte Staatsbrücke e porta lungo la sinistra del Kapuzinerberg in linea diretta fuori città in direzione dell'antica porta cittadina Linzer Tor o la Franz-Josef-Straße di oggi.

 

L'antichissimo vicolo sta a ridosso del Kapuzinerberg, uno dei monti cittadini più gettonati di Salisburgo, sulla sponda destra nella cosiddetta Neustadt.

Una stradina ricca di storia

 

La storica stradina parte da Platzl, direttamente dal ponte Staatsbrücke. Fino all'anno 1894 terminava alla porta cittadina Linzer Tor che portava fuori città. La Linzer Gasse da sempre è piena di vita e altamente frequentata. 

 

Durante l'epoca romana fu considerata l'arteria di grande scorrimento dei rioni sul lato destro del fiume Salzach. Funse inoltre da via più importante fuori dal capoluogo e città residenziale Salisburgo in direzione est. Il tracciato geografico verso Linz gli dette il suo nome. 

Su ambedue i lati della Linzergasse si innalzano case borghesi del quattordicesimo e del quindicesimo secolo. Affetta dall'incendio cittadino nel 1818, la Linzer Gasse fu ristrutturata e ristabilito il suo vecchio splendore. Da sempre negozi, imprese artigiane, osterie tradizionali ed alberghi fiancheggiano la magnifica stradina che è l'equivalente alla celeberrima Getreidegasse.

Accattivante Linzer Gasse a Salisburgo

La Linzer Gasse si è affermata negli ultimi anni come via dello shopping molto ricercata. Oggi si trovano in Linzergasse numerosi negozi, bar e cafetterie. La chiesa di San Sebastiano, la Sebastianskirche, è particolarmente bella da visitare così come anche il meraviglioso benché ripido sentiero sul Kapuzinerberg fiancheggiato da Cappelle della Passione di Cristo. 

Paracelsushaus

Paseggiando per la Linzergasse emergono varie ulteriori attrattive. Al numero 3 verso il 1540  fu domiciliato il grande medico Theophrastus Bombastus von Hohenheim – meglio conosciuto come Paracelso.  

Engel-Apotheke

Già dal 1809 la farmacia Engel-Apotheke al numero 7 risulta trovarsi  allo stesso posto e divenne nota per il suo probabilmente più famoso aiutante farmacista: il poeta salisburghese Georg Trakl, la cui casa resta sul lato sinistro del fiume in piazza Waagplatz.

Gablerbräu

Sulla facciata dell'impresa tradizionale Gablerbräu, al numero 9, targhe commemorative ricordano altri famosi residenti in via Linzergasse, tra di loro il cantante lirico Richard Mayr, che personificò il ruolo "Ochs von Lerchenau" nell'opera "Rosenkavalier" di  Richard Strauss..

La Via Crucis sul Kapuzinerberg

 

Un imponente arco e una salita a gradinata conduce dalla Linzer Gasse sul Kapuzinerberg, accessibile anche dalla Steingasse e dalla Schallmooser Hauptstraße. Seguendo una corta e ripida Via Crucis raggiungerete per prima la dimora dello scrittore europeo Stefan Zweig. Di rimpetto si trova il monastero dei frati cappuccini.

Se continuate la vostra passeggiata lungo le parti rimanenti delle mura cittadine che risalgono ai tempi della Guerra dei trent'anni, vi ritroverete su un belvedere dalla panoramica formidabile. La vista su Salisburgo, sul Festungsberg con la Fortezza Hohensalzburg, sugli adiacenti paesaggi naturali del Salisburghese e del Berchtesgadener Land vale le fatiche dell'impegnativa ascesa.